22/04/2014 Cena di beneficienza a favore dei malati di Alzheimer

Sabato 31 maggio al Rita Primula di Reggio Emilia

La cena, oltre a raccogliere fondi per l’Associazione AIMA (Associazione Italiana Malattia Alzheimer), ha lo scopo di promuovere i principi di una corretta alimentazione illustrando come il "buon mangiare" abbia effetti benefici sul nostro cervello, permettendoci di invecchiare più lentamente. Per ottenere questo scopo, i piatti, che verranno cucinati dai cuochi CIR food, saranno illustrati durante la degustazione dal Prof. Gianfranco Marchesi Responsabile del Reparto di Neurofisiatria dell’Ospedale di Guastalla.

Prenotazioni entro il 30 aprile a Katia Orlandini tel 0522 530263.