09/09/2015 Cibo e cinema: 2° edizione del premio Fedic-Il Giornale del Cibo a Venezia

Le emozioni e i racconti dedicati al cibo sono al centro di un premio collaterale alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Sabato 12 settembre sarà assegnata, infatti, la 2° menzione speciale Fedic-Il Giornale del Cibo all’opera che ha proposto la scena più significativa legata al cibo e all’alimentazione. 

Dopo la premiazione lo scorso anno del docu-film “Italy in a Day” di Gabriele Salvatores, la giuria composta da Fedic e dalla redazione del portale ‘Il Giornale del Cibo’, edito da CIR food, si prepara alla scelta del vincitore  del 2015.

“Dopo l’esordio lo scorso anno siamo di nuovo alla Mostra del Cinema di Venezia per testimoniare lo stretto legame che esiste tra cibo e grande schermo”, ha commentato Giuliano Gallini, Direttore Commerciale e Marketing di CIR food. “Grazie alla rinnovata collaborazione fra ‘Il Giornale del Cibo’ e Fedic, assegneremo a Venezia72 questo premio all’opera che meglio ha saputo unire racconto, visione ed emozione nel rappresentare il cibo e l’universo di valori che racchiude”.

Il portale Il Giornale del Cibo, creato nel 2007, è stato rinnovato in occasione di Expo 2015 per dare un contributo concreto al dibattito sull’alimentazione con notizie, proposte e approfondimenti. Quest’anno, con una rubrica dedicata e le pillole “Food on screen” pubblicate quotidianamente sul sito, segue ogni giorno la 72° Mostra del Cinema di Venezia. 

Fedic, la Federazione Italiana dei Cineclub, è presente per il 22° anno consecutivo alla Mostra di Venezia per assegnare il suo tradizionale premio al film che meglio rifletterà l’autonomia creativa e la libertà espressiva dell’autore. Inoltre, il 9 settembre, sarà promotore della 20° edizione del Forum Fedic, che affronterà il tema de i media e il cortometraggio.

La cerimonia di premiazione della 2° menzione speciale Fedic-Il Giornale del Cibo è in programma sabato 12 settembre 2015 alle ore 11.00 all’ Hotel Excelsior del Lido di Venezia. Quest’anno la giuria sarà Presieduta da Roberto Barzanti (Presidente della Società Giornate degli Autori Venice Days, vicepresidente del Parlamento Europeo dal 1992 al 1994, membro del comitato consultivo sul diritto d'autore nell'ambito del Ministero per i beni e le attività culturali e docente universitario) e composta da: Carlo Gentile (Giornalista RAI), Paolo Micalizzi (Critico e Storico del Cinema), Franco Mariotti (Giornalista e Vicepresidente SNGCI), Ferruccio Gard (Giornalista e Artista), Ugo Baistrocchi (Dirigente Mibac), Giuliano Gallini (CIR food - Il Giornale del Cibo), Lorenzo Bianchi Ballano (Filmaker  Fedic), Fausto Ghiretti (filmaker Fedic), Carlotta Bruschi (filmaker Fedic), Italo Moscati (giornalista e scrittore), Stefania Ippoliti (Presidente Italian Film Commission), Giancarlo Zappalà (Giornalista di www.mymovies.it), Mauro di Francesco (giornalista).