21/01/2013 Nuovo Centro Pasti CIR food a San Genesio ed Uniti

Realizzata con un investimento di oltre 1 milione di euro, la nuova struttura è stata progettata con criteri di sostenibilità ambientale ed ha una capacità produttiva di 2.000 pasti al giorno. Dal mese di gennaio 2013 qui si preparano menu stagionali con ingredienti selezionati di qualità per le scuole dell’area pavese e per alcune aziende.


Sabato 19 gennaio 2013 alle ore 10.30 si è tenuta l’inaugurazione e la visita al nuovo Centro di Produzione Pasti CIR food a San Genesio ed Uniti (PV). Hanno presenziato all'evento il Sindaco del Comune di San Genesio ed Uniti Cristiano Migliavacca, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Davide Olivati, il Senatore Roberto Mura, il Consigliere Regionale Angelo Ciocca, il Vice Presidente della Provincia di Pavia Dott.ssa Milena D’Imperio, altri rappresentanti delle istituzioni locali e il Presidente CIR food Ivan Lusetti insieme al Responsabile Area Lombardia Ivar Bonafè.

Nel mese di gennaio 2013 in concomitanza con la riapertura delle scuole e delle attività dopo le festività natalizie, è iniziata l’attività del nuovo Centro di Produzione Pasti di proprietà CIR food situato nell’area artigianale del Comune di San Genesio ed Uniti.

“La realizzazione di questo nuovo centro pasti, per il quale è stato sostenuto un investimento di oltre 1.000.000 di euro – ha affermato Ivar Bonafè, Responsabile Area Lombardia CIR food - rafforza la nostra presenza nel territorio Pavese e riqualifica l’attività produttiva consolidata nello storico centro cottura General Food di San Martino Siccomario (PV)”.

“Nonostante la difficile situazione economica e di mercato che stiamo attraversando - ha dichiarato il Presidente di CIR food, Ivan Lusetti - CIR food conferma il suo impegno a sostegno dell’economia locale, investendo risorse umane ed economiche nei territori in cui opera.”

Il centro serve la ristorazione scolastica di alcuni comuni limitrofi ed alcune aziende della zona per circa 900 pasti al giorno.
In questa struttura lavorano 30 persone tra cuochi, dietisti, addetti alla distribuzione ed altri specialisti del settore che garantiscono menù stagionali e settimanali nel rispetto delle prescrizioni contenute nei capitolati degli enti committenti e le indicazioni dei Servizi Igiene Alimenti delle ASL, prestando grande attenzione alle esigenze dei bambini e rispettando diete speciali che incidono circa per il 10%. Gli ingredienti scelti sono di alta qualità e provenienti da fornitori certificati: parte delle materie prime sono selezionate sul territorio da coltivazioni biologiche.

Grazie ad una capacità produttiva di oltre 1800/2000 pasti al giorno il Centro è in grado di offrire un servizio di ristorazione anche per altre utenze, aziende, privati del territorio e pasti domiciliari per la zona.