03/09/2015 Pausa pranzo: marchio RITA per tre storici ristoranti CIR food

Dopo le ferie una buona notizia per chi è rientrato al lavoro. Hanno riaperto con marchio RITA tre storici ristoranti self-service gestiti da CIR food, dopo un intervento di ristrutturazione e ampliamento dei locali, effettuato durante la chiusura estiva, per il quale l’impresa ha investito circa 700mila euro. Si tratta di RITA Naviglio di Via Portogallo e RITA Ghirigoro di Via del Tirassegno a Modena, e RITA L’Una nella zona industriale di Correggio.

I tre ristoranti, che contano ciascuno 250 posti a sedere, sono stati rinnovati sia negli arredi che nell’offerta gastronomica. In particolare a RITA L’Una l’offerta del ristorante si completa con un corner caffè e RITA Ghirigoro è stato arricchito di un corner dedicato alla pizza, preparata ogni giorno con impasto fresco.

In particolare, tra le iniziative autunnali sono previste alcune ricette proposte da CIR food a Expo 2015. All’Esposizione Universale di Milano, infatti, l’impresa è impegnata a servire ogni giorno circa 15mila pasti ai visitatori, con una media di 400mila presenze ogni mese nei 20 locali di ristorazione con cui copre il 25% dell’offerta alimentare nel sito.

Con la nuova insegna RITA, il nostro marchio di punta per la pausa pranzo, intendiamo valorizzare ancora di più questi locali e offrire al territorio un servizio di qualità a prezzi competitivi.