21/09/2012 Riapre a Medolla il centro pasti CIR food Tre Torri

Il Centro Pasti di CIR food “Tre Torri” torna in funzione dopo i mesi di inattività seguiti alla chiusura forzata del 29 maggio scorso a causa del terribile sisma che ha colpito la pianura padana.

Il Centro Pasti, che impiega 104 persone e si sviluppa su una superficie di 1200mq, prepara 3.500 pasti al giorno per la ristorazione scolastica, socio-sanitaria, ospedaliera (Ospedali di Carpi e Mirandola) e aziendale e per i Comuni del bacino a nord della Provincia di Modena.

CIR food ha investito 150mila euro per la ristrutturazione del Centro avvenuta nei mesi estivi, che ha riguardato opere strutturali di l’adeguamento sismico e manutenzioni straordinarie di ottimizzazione, quali ad esempio il rifacimento del controsoffitto aspirante nella zona di cottura. Attraverso gli interventi che sono stati realizzati, il centro ha conseguito il certificato di agibilità sismica definitivo, secondo le norme vigenti.

Dopo aver ottenuto la certificazione di agibilità per la sicurezza della struttura, grande è l’attesa, l’entusiasmo e l’emozione di riprendere l’attività di produzione pasti per i clienti della zona, che aumenterà con la riapertura graduale delle scuole e il conseguente avvio della ristorazione presso le mense scolastiche.
Tutto il gruppo di lavoro si è riunito lunedì 17 settembre a pranzo presso il centro con una “spaghettata benaugurale” promossa da Lorella Vignali, Responsabile Area Emilia Est CIR food, coinvolta in prima persona nella ripresa di tutte le attività della zona colpite duramente dal terremoto.
Dialogando con il gruppo di lavoro, Lorella Vignali ha ricordato lo sforzo straordinario dell’Azienda nel mettere in sicurezza le proprie strutture di produzione, che è ancora in corso e prevede entro la fine del mese di settembre anche la riapertura del self service Rita Estense a Finale Emilia, per servire le Aziende e clienti ubicati nella zona. “In questi mesi CIR food ha continuato a lavorare grazie all’impegno profuso dai propri soci al fianco dei propri clienti, supportandoli e gestendo i servizi di ristorazione con impegno e professionalità, pur a volte in condizioni difficili. Anche noi ci siamo rimboccati le maniche e insieme abbiamo fatto la nostra parte per le nostre comunità al fianco delle Istituzioni”.

Paola Consoli, Capostruttura del Centro Pasti, salutando le colleghe di lavoro e ringraziandole per l’ottimo lavoro di pulizia e sanificazione per il ripristino del centro, ha così commentato: “Ci siamo resi conto che il lavoro non è una cosa scontata e abbiamo capito quanto è importante averlo e farlo al meglio”.

Riapre a Medolla il centro pasti CIR food Tre Torri