20/03/2014 Termina il concorso “Cibo al Cine”: premiato il cibo come racconto

Decretato il vincitore del concorso online promosso da CIR food sul portale Il Giornale del Cibo. Si tratta dell’autore della recensione de “I sogni segreti di Walter Mitty”, in cui il cibo segue l’evoluzione del protagonista dal legame materno fino all’emancipazione.

Sono 2300 le votazioni registrate sul sito internet “Il Giornale del Cibo” nell’ambito del concorso "Cibo al Cine”. Il Concorso, lanciato lo scorso ottobre, ha messo in palio l’ingresso al Festival del Cinema di Venezia 2014 per la miglior recensione di un film in cui il cibo e i suoi luoghi sono protagonisti.

A scegliere il vincitore fra le 10 recensioni più votate dal web è stata la giuria del concorso, formata dalla redazione del Giornale del Cibo e dagli organizzatori del Festival del Cinema di Brescello in programma dal 20 al 23 giugno 2014, di cui CIR food sarà uno dei partner.

Secondo i giurati l’autore della recensione, Claudio Panella – nickname Cineguido – ha descritto il film “I sogni segreti di Walter Mitty”, in modo completo e maturo, dando una singolare e appassionata interpretazione della pellicola. In particolare ha evidenziato come il cibo sia centrale nel percorso formativo del protagonista, dalla materna torta “clementina” per il compleanno, al maritozzo gustato in aeroporto, “eroina glassata” simbolo di emancipazione.

“Cineguido – afferma Giuliano Gallini, Direttore Commerciale e Marketing CIR food e Presidente di giuria – ha saputo raccontare con originalità la funzione del cibo come importante filo conduttore delle avventure di Walter Mitty, remake con Ben Stiller della celebre commedia “Sogni Proibiti” del 1947. Il concorso, infatti, voleva valorizzare l’importante ruolo che il cibo ricopre in molte trame film, in quanto espressione di storia, cultura, socialità e relazioni”

Proprio i dolci del film saranno protagonisti della serata di premiazione, in programma al teatro comunale di Boretto (RE) il prossimo 10 aprile 2014. Oltre alla proiezione del film “I sogni segreti di Walter Mitty”, infatti, sarà offerto un buffet preparato dai cuochi CIR food a base di queste leccornie.

L’autore della recensione vincitrice riceverà un coupon di abbonamenti per 2 persone validi per l’ingresso alla Sala Palabiennale e alla Sala Grande del Festival del Cinema di Venezia 2014.

Oltre all’abbonamento per l’intera programmazione del prossimo Festival del Cinema di Venezia, è stato estratto fra i votanti un altro premio. Si tratta di un cesto di prodotti selezionati dalla redazione de Il Giornale del Cibo, vinto da Ami Montisanti.

Da sempre CIR food, Cooperativa Italiana di Ristorazione, fra i leader in Italia nel settore della ristorazione collettiva, tiene alta l’attenzione sui temi legati all’alimentazione, sostenendo in particolare la diffusione di un cibo “sincero”, risultato di una filiera sostenibile sia in termini economici che ambientali. Da qui è nata l’idea di lanciare un concorso per valorizzare il tema del cibo sul grande schermo.