Sistema di tracciabilità nella filiera agroalimentare ISO 22005

Il Sistema CIRFOOD di tracciabilità delle filiere agroalimentari, certificato UNI EN ISO 22005:2008, si applica al Centro Pasti “Leonessa” di Botticino Sera in provincia di Brescia e al Cento Pasti "Caldogno" di Cresole in provincia di Vicenza, dedicati alla ristorazione collettiva (scolastica, aziendale e sociosanitaria). Il sistema comprende la tracciabilità dalla fase di consegna delle materie prime e dei materiali di confezionamento alla consegna dei pasti presso i terminali di somministrazione e le strutture di utilizzo.

Sono interessati dal sistema di tracciabilità i fornitori di derrate alimentari, i fornitori di imballi alimentari primari, il centro cottura ed i trasportatori che consegnano i pasti.

La norma UNI EN ISO 22005 è un valido supporto per le aziende produttrici di alimenti nel documentare la storia del prodotto finito, nell’applicazione e localizzazione di un prodotto o dei suoi componenti. Aumenta inoltre la fiducia del consumatore nella catena alimentare e offre un importante strumento per risalire alle cause dei problemi collegati alla sicurezza alimentare.

UNI EN ISO 22005:2008
BUREAU VERITAS 641/001